Come fare il liquore al limone

Il famoso liquore italiano "Limoncello" è stato a lungo popolare in tutto il mondo. La storia della sua origine è piuttosto confusa, ricoperta di miti e leggende. Secondo una versione, è stato preparato da pescatori dell'Italia meridionale. Nelle prime ore del mattino lo bevevano per soffrire meno dell'aria fredda del mare. Secondo un'altra versione, tale liquore veniva preparato nei monasteri e condito con loro vari dolci.

All'inizio del XX secolo, furono preparati in molte famiglie dell'Italia meridionale e servirono da digestivo per ospiti particolarmente rispettati. Nel 1988 l'imprenditore M. Canale ha registrato il marchio Limoncello. I fan di questo liquore credono che solo dai limoni che sono cresciuti nell'Italia meridionale, si ottiene un vero limoncello, ma a casa si può fare un delizioso liquore da quei limoni che si trovano sulla rete di distribuzione. Dopotutto, la composizione chimica di questi frutti non dipende molto dal luogo in cui sono cresciuti. Dopo tutto, i limoni crescono in regioni con approssimativamente lo stesso clima subtropicale caldo.

Gli ingredienti

Per preparare il liquore al limone a casa avrai bisogno di:

  • 0, 5 l di buona vodka, preferibilmente da alcool Alfa;

  • 5-6 limoni;

  • 300 ml di acqua;

  • 300 g di zucchero.

Preparare un liquore al limone

1. Versare i limoni con acqua calda per 2-3 minuti, quindi lavare e asciugare bene.

2. Tagliare la scorza con un coltello o un pelapatate il più sottile possibile. Per la preparazione del limoncello, è richiesto solo un sottile strato superiore di scorza, né il corpo del limone né il suo succo vengono utilizzati per preparare questo liquore.

3. Trasferisci la scorza in un barattolo e versa la vodka. Il barattolo deve essere messo in un luogo buio e tenuto a temperatura ambiente per tre giorni. Invece della vodka, puoi usare il chiaro di luna fatto in casa di buona qualità.

4. Versare l'acqua in una casseruola e aggiungere lo zucchero, lo sciroppo deve solo essere riscaldato, ma non bollito.

5. Filtra la vodka infusa nella scorza, strizzala bene e mettila nello sciroppo.

6. Quando lo sciroppo si è raffreddato, deve essere nuovamente filtrato e spremuto bene la scorza. Può essere usato per preparare muffin e torte di limone.

7. Unire lo sciroppo alla vodka e lasciarlo fermo in frigorifero per due giorni.

Bevono liquore al limoncello ben freddo. Lo versano nei bicchieri, che hanno anche tenuto nel congelatore.

Lo snack al liquore al limone non è accettato.