Coniglio alla menta

Tutti i bambini, senza eccezione, adorano i giocattoli insoliti creati a immagine di bellissimi personaggi fiabeschi. Questi giocattoli seducono in modo affascinante i bambini sugli scaffali. E ho avuto un'idea: puoi realizzare un giocattolo meraviglioso da solo - un coniglio, che in alcune tradizioni mitologiche è indicato come "Menta": è quasi come un normale, ha solo le ali e il suo mantello verde.

Per preparare il coniglio alla menta, abbiamo bisogno di:

1. Tessuto bianco (per la testa);

2. Tessuto o pelliccia verde chiaro (abbiamo usato le maniche di una vecchia pelliccia, che era attaccata ad essa con occhielli, quindi non era tagliata e la parte inferiore non richiedeva ulteriori sviluppi);

3. Fili neri, bianchi e verdi;

4. Ago, forbici;

5. Nastro adesivo e colla;

6. Carta verde chiaro e cartone (qualsiasi colore (ho usato la copertina di un comune taccuino) per le ali;

7. Matita e bussole (per rendere più comodo disegnare un cerchio per la testa sul tessuto).

Ho attorcigliato i bordi della manica dalla pelliccia al centro e ho piegato l'intera manica in un cerchio, cucendo lungo il bordo dove entrambe le estremità si incontrano. Il risultato fu un torso di coniglio che non aveva più bisogno di essere riempito di cotone - dentro c'era pelliccia.

Poi ho preso le zampe: dalla seconda manica della stessa pelliccia ho ritagliato il tessuto interno, dal quale, dopo aver disegnato i modelli, li ho fatti e le orecchie.

Zampe e orecchie che ho riempito di cotone; sulle estremità inferiori delle zampe, ho fatto tre "punti" con filo nero per creare piccole "dita".

Quindi su un panno bianco ho disegnato due cerchi con un paio di compassi, - per la testa del coniglio - e li ho ritagliati, facendo un passo indietro dal disegno (dal momento che sarebbe più conveniente cucirlo su di esso), e quasi ricamandoli in uno, lasciato un piccolo foro attraverso il quale ho girato la "testa" da dentro e fuori.

Ho fatto occhi e naso da carta colorata in bianco e nero, li ho incollati con del nastro adesivo e poi li ho attaccati con una matita adesiva alla testa, ricamandoci una bocca con filo interdentale, formando così un muso; poi ho riempito la testa con un coniglietto di cotone.

Ho cucito le gambe al corpo.

Ho cucito le orecchie alla testa e la testa al corpo, cucendo il buco lasciato per il batuffolo di cotone.

Poi prese le ali: ho disegnato un campione su un foglio di cartone piegato, l'ho ritagliato e ho fatto altre due copie di queste ali su fogli di carta verde chiaro sottile, incollando tutto in una coppia (in tre strati: prima, ali sottili, cartone sotto e sotto di esse, cartone e sotto cartone - il secondo strato è sottile).

Quindi io, dopo aver cucito le ali risultanti sul retro del giocattolo (il cartone del quaderno era leggermente attaccato all'ago), l'ho incollato con cura con del nastro adesivo.

Qui abbiamo scoperto:

Dalle perle volevo creare un gioiello attraente intorno al collo di un giocattolo. Poiché la linea per le perle si rompe troppo rapidamente, l'ho sostituita con fili ordinari:

Il nostro divertente "Coniglio alla menta" è pronto. Ha un bell'aspetto all'interno della stanza dei bambini ed è molto piacevole alla vista.

Cordiali saluti, Vorobyov Dinara.