Saldatura a gas

Saldatrice a gas per gioielli su acque semplici.

L'idrogeno, quando miscelato con l'aria, forma una miscela esplosiva, il cosiddetto gas esplosivo. La temperatura di combustione dell'idrogeno è di 2800 gradi. Celsius. È su questi fatti che viene raccolta questa saldatura a gas. La base della saldatura è un elettrolizzatore, che viene caricato con una soluzione di alcali in acqua, ad es. soda ordinaria (bicarbonato di sodio) e genera ossigeno, e l'idrogeno è una miscela che brucia perfettamente. Ecco come potrebbe apparire l'unità finita:

Quindi, iniziamo con l'assemblaggio della cella stessa. Avremo bisogno di:

1. Lamiera di acciaio inossidabile (acciaio inossidabile)

2. Gomma o plastica

3. Plexiglas o come viene anche chiamato fibra di vetro

4. Bulloni con dadi

5.Germetik

6. Raccordi e tubi di raccordo

Cominciamo Per iniziare, tagliamo piatti in acciaio inossidabile

Successivamente, è necessario praticare fori nelle piastre per la circolazione della soluzione e il passaggio del gas tra i compartimenti

Ora tagliamo gli spazi isolanti in plastica, è meglio ricavarli dalla gomma, ma non l'ho trovato e ho usato sigillante in plastica e silicone

Si è rivelato non molto elegante, la cosa principale è praticabile.

Resta da tagliare le basi laterali in plexiglass e puoi iniziare il montaggio. Per garantire che i fori dei bulloni corrispondano, consiglio di posizionare un vetro sopra l'altro, perforando attentamente due fori in diagonale e fissandoli con le viti, in modo che gli occhiali non si spostino durante la perforazione

Ora puoi iniziare l'assemblaggio.

Iniziamo dal plexiglass, imbrattiamo il sigillante e posiamo la plastica sulla plastica con un letto di acciaio inossidabile e così via, imbrattando tutti i sigillanti, di conseguenza, otteniamo tali scomparti per la soluzione

Le piastre più estreme devono essere rimosse in modo da poter fissare i contatti.

A causa, per dirla leggermente, degli errori nei calcoli, due bulloni non sono stati inclusi.

Prima di chiudere lo scomparto superiore nel vetro, è necessario praticare due fori nella parte superiore affinché il gas fuoriesca e nella parte inferiore per mantenere il livello della soluzione

L'ugello inferiore deve essere collegato alla bottiglia in cui verrà versata la soluzione e, secondo il principio dei vasi comunicanti, la soluzione entrerà nei compartimenti

Quindi è necessario realizzare una persiana d'acqua. Poiché il gas esplosivo fuoriesce dall'elettrolizzatore, una fiamma può facilmente passare attraverso il tubo ed esplodere, ciò accade in una frazione di secondo. Quindi, ho perso tre bottiglie da 0, 5 ciascuna. E così in un tappo due fori sono fatti in uno, il tubo dell'elettrolizzatore entra ed è immerso nell'acqua. Il tubo del bruciatore viene inserito nel secondo foro.

Come bruciatore viene utilizzata una siringa normale, ovvero un ago

Una fonte molto potente di corrente continua viene utilizzata per l'alimentazione, un calcolo della tensione di 2 volt per piastra di acciaio inossidabile, una corrente di almeno 7 A. La corrente viene fornita alle piastre più esterne.

Ora la soluzione più semplice è preparare la soluzione. La soda ordinaria viene aggiunta all'acqua. Idealmente, è meglio prendere NaOH (sodio caustico, soda caustica) ma non è così facile da trovare, la concentrazione di soda viene calcolata dall'amperaggio. La corrente dovrebbe essere nell'intervallo da 4 a 6 ampere (per la soda ordinaria).

Prima di assemblare l'unità, ricordare che l'idrogeno è estremamente esplosivo abbastanza piccole scintille da provocare un'esplosione. La temperatura di combustione dell'idrogeno è alta e quindi i gas non combustibili che compongono l'aria si espandono molto e si verifica un cotone molto forte, per questo motivo sono stato bloccato due volte su entrambe le orecchie e ho strappato il fondo di tre bottiglie.

Questo è tutto ciò che puoi usare.

Questo è quello che è successo con un condensatore convenzionale. È meglio spegnere il bruciatore abbassandolo in acqua e non spegnendo l'alimentazione in questo caso, si verifica un'esplosione.

Ripeto che la temperatura di combustione dell'idrogeno è di circa 2800 gradi Celsius quindi è possibile fondere tutti i metalli il cui punto di fusione è inferiore, vale a dire:

litio

potassio

sodio

calcio

magnesio

cesio

alluminio

bario

zinco

cromo

manganese

latta

ferro

cadmio

nichel

rame

bismuto

argento

portare

tungsteno

oro

platino

osmio

Volendo ripetere buona fortuna !

Video con una chiara spiegazione: