Installazione e aggiornamento del sensore di movimento

Questo articolo non è una guida su come installare il sensore, ma piuttosto su come aggiornarlo da soli per l'uso domestico. Ora i sensori di movimento vengono venduti assolutamente pronti per l'installazione. Oltre al sensore di movimento stesso, ha anche un sensore di luce integrato e un timer. "Quindi cosa c'è da aggiornare, se tutto è già dentro?" - chiedi? Questo sarà discusso in questo articolo. . .

Questo articolo non è una guida su come installare il sensore, ma piuttosto su come aggiornarlo da soli per l'uso domestico. Ora i sensori di movimento vengono venduti assolutamente pronti per l'installazione. Oltre al sensore di movimento stesso, ha un sensore di luce incorporato e un timer. "Quindi cosa c'è da aggiornare, se tutto è già dentro?" - chiedi? Uno di questi aggiornamenti saranno le modifiche alla fonte di alimentazione del dispositivo stesso. Nella maggior parte dei casi, questi dispositivi utilizzano un alimentatore a conversione diretta. Vedi foto

L'efficienza di tale unità è trascurabile! Il consumo di elettricità di questa unità influenzerà in modo significativo la tasca del proprietario della casa. E il risultato sarà che il sensore non aiuta a salvare, ma piuttosto aiuta a spendere! Cosa fare - Propongo di sostituire questo alimentatore con un trasformatore o uno di commutazione. La loro efficienza è molte volte superiore. E se si sceglie specificamente tra commutazione e trasformatore, l'efficienza è maggiore per un alimentatore a commutazione. Nonostante ciò, preferivo ancora un trasformatore e inoltre dovevo introdurre solo un trasformatore nel dispositivo, poiché il ponte raddrizzatore e lo stabilizzatore sono già lì. Vedi foto

Ho deciso di mettere una lampada con il mio sensore aggiornato in cucina, che quando una persona si avvicinava al tavolo o entrava (tutto dipende da come è necessario configurare il sensore), la luce si accendeva. Ho installato tutto, allegato. Vedi foto:

La prossima è la parte più divertente di tutto il lavoro: questo è il test. Ma ecco il problema: il sensore ha rifiutato di spegnere la lampada! Cioè, è uscito per un secondo e si è acceso immediatamente. Qual è il problema, ho pensato? E mi sono reso conto che quando i contatti si aprono, si verifica un potente impulso elettromagnetico nel sensore, poiché c'è una strozzatura nella mia lampada a incandescenza e il rumore che crea un circuito aperto interferisce con il sensore e accende di nuovo la lampada dopo averla spenta. Qualunque cosa io faccia, non importa quale tipo di interferenza - ho messo fuori uso le catene di chiusura - non ci sono riuscito. . . Tuttavia, fu trovata una soluzione quando trovai una piattaforma di lancio da una lampada economica bruciata. In base al principio di avvio, funziona come una normale lampada fluorescente. Cioè, questo acceleratore pesante, avviamento, posso sostituire con questa piccola scheda. Poi ho capito che avrei potuto uccidere due uccelli con una fava. In primo luogo, mi libererò di interferenze inutili e, in secondo luogo, risparmierò elettricità. In effetti, rispetto al sistema dell'acceleratore, il sistema di avvio delle lampade economiche è pulsato. Da questo, "salva". Tutto qui. Ho strappato via tutti gli interni e li ho sostituiti con una tavola così piccola.

Ora ho una lampada economica ibrida con una lampada fluorescente. Voglio dire che i cinesi hanno esagerato di nuovo. Invece di mettere 26 watt (come è stato scritto sul caso di una lampada a risparmio energetico), ha emesso circa 17-19 watt. E così il bagliore è diventato un po 'peggio che con una farfalla. Insieme a questo, sono apparsi diversi vantaggi. Il primo di questi è il risparmio, e il secondo è un lancio rapido e regolare. Cioè, ora la lampada si accende istantaneamente come una lampada a incandescenza senza battere ciglio e senza rompere i contatti dell'avviatore. Ora tutto il lavoro è completato, procedere al nuovo test. Tutto funziona stabilmente. Nella parte inferiore del sensore sono presenti due resistori variabili. Uno regola la sensibilità del sensore di luce e il secondo brucia la lampada, ovvero il ritardo del sensore di movimento. Ho attaccato il sensore sul fondo della lampada. Vedi la foto

Quindi, non abbastanza ragionevolmente. La luce della lampada accesa viene riflessa dagli oggetti e cade sul sensore di luce e la lampada inizia a lampeggiare. Ho dovuto abbandonare il sensore di luce. Ho ridotto la sua sensibilità con una resistenza variabile a zero e il sensore di luce ha smesso di funzionare. In realtà, la cosa è necessaria, ma reinstallare l'intero sensore in un altro posto non era del tutto pratico. Ora il nostro dispositivo risponde solo ai movimenti.

In linea di principio, sono soddisfatto. Ho installato la lampada in modo che quando si avvicina al tavolo si illumini e, quando esce, si spegne dopo 15 secondi. Questa volta è necessario in modo che non ci siano arresti improvvisi quando il sensore "si abitua" al tuo essere al tavolo.

In conclusione, voglio ricordare le misure di sicurezza. Se hai intenzione di fare qualcosa del genere. Tutte le parti hanno una tensione pericolosa per la vita di 220 volt. Durante il lavoro, assicurarsi che il dispositivo sia diseccitato, in nessun caso toccare le parti sotto tensione quando sono sotto tensione! Dopo lo spegnimento, è necessario attendere 15 minuti e solo dopo iniziare a lavorare, altrimenti i condensatori ad alta tensione nel circuito non avranno il tempo di scaricarsi e si potrebbe essere scioccati.

Sii particolarmente attento e attento!