Come riparare un tappeto bruciato

Il tappeto non solo isola il pavimento e lo rende piacevole camminarci sopra, ma funge anche da vera decorazione della stanza, soprattutto quando è in armonia con l'interno della stanza.

I tappeti di alta qualità possono durare più di una dozzina di anni e allo stesso tempo non perdere la loro forma, struttura e combinazione di colori. Naturalmente, ciò richiede cure costanti e appropriate.

Molto spesso i tappeti soffrono di ustioni lasciate da una sigaretta spenta che è caduta accidentalmente sul tappeto, un fiammifero acceso, che, invece di un posacenere, è finito nello stesso posto o un carbone che volava fuori da un inserto del camino.

Le lesioni da ustioni sotto forma di macchie scure su tappeti di colore chiaro sono particolarmente evidenti. Inoltre, di regola, sorgono nei luoghi più importanti: intorno a un tavolino da caffè o davanti a un divano.

Sfortunatamente, non è sempre possibile prevenire tali danni, poiché gli incidenti sono difficili da controllare. Tuttavia, non essere molto turbato, perché esiste una soluzione efficace ma semplice che aiuterà a ripristinare il tappeto nella sua forma originale. Cosa dovremmo avere a portata di mano per questo?

Avrai bisogno di:

  • colla a presa rapida e migliore impermeabilità;

  • pistola per colla;

  • un pennellino e un bastoncino per applicare la colla;

  • le forbici sono grandi e piccole;

  • coltello da parati.

L'algoritmo per il recupero del tappeto dopo un'ustione

Con una certa persistenza e precisione, ogni adulto può gestire questo lavoro.

Trattamento del sito di ustione

Con l'aiuto di piccole forbici, è necessario rimuovere con cura le fibre carbonizzate o fuse del tappeto, senza danneggiare la base del prodotto.

Preparazione di Villi intatti

Devono essere tagliati in quei punti del nostro tappeto che non sono visivamente visibili, ma hanno lo stesso colore del luogo dell'ustione. Questa può essere una sezione sotto il divano, dietro i mobili, ecc. Per questo, puoi usare le stesse piccole forbici.

Restauro della maggior parte dei villi

Innanzitutto, applichiamo la massa di colla sull'area danneggiata dalla pistola per colla e la distribuiamo uniformemente sulla superficie con un pennello e un bastoncino. Prendiamo gran parte dei villi precedentemente tagliati e li premiamo con l'aiuto delle maniglie di grandi forbici alla base, coperte di colla, tenendole per un po 'immobili per afferrarle.

Incollaggio dei villi nel sito di combustione

Ancora una volta applichiamo un po 'di colla leggermente riscaldata e incolliamo le fibre rimanenti in punti in cui la loro densità è meno comune, premendo con le maniglie a forbice. Quindi lasciamo il luogo trattato da solo per diversi minuti fino a quando la colla finalmente si indurisce.

Finitura del luogo restaurato

Resta solo con l'aiuto di piccole forbici per tagliare con cura i villi incollati all'altezza del resto.